arrendersi


arrendersi
ar·rèn·der·si
v.pronom.intr. (io mi arrèndo) AU
1a. consegnarsi al nemico, darsi vinto: arrendersi dopo un lungo assedio, arrendersi senza condizioni
Sinonimi: abbassare le armi, alzare bandiera bianca, alzare le braccia, alzare le mani, ammainare la bandiera, 3capitolare, cedere le armi, deporre le armi, sottomettersi.
Contrari: resistere.
1b. estens., cedere, piegarsi: arrendersi di fronte alle avversità, arrendersi alla volontà altrui
Sinonimi: abbassare le armi, alzare bandiera bianca, alzare le braccia, alzare le mani, ammainare la bandiera, 3capitolare, cedere le armi, deporre le armi, sottomettersi, abbandonarsi, crollare, darsi per vinto, demordere, desistere, gettare la spugna, piegarsi, soccombere.
Contrari: resistere, perseverare, reggere, resistere.
2. CO fig., di qcs., flettersi, piegarsi, cedere: le canne si arrendono alla forza del vento
Sinonimi: cedere, piegarsi.
Contrari: resistere.
\
NOTA GRAMMATICALE: per la coniugazione vd. prendersi.
POLIREMATICHE:
arrendersi a discrezione: loc.v. BU

Dizionario Italiano.